Prezzo della barca del registro fiscale in contanti

Il regolamento del Ministro delle Finanze, in vigore dal 1 ° marzo 2015, attribuisce ai responsabili dei servizi giuridici la situazione dei singoli consumatori l'obbligo di utilizzare i registratori di cassa. Questi scambi includeranno anche consulenti fiscali accanto agli avvocati. Tuttavia, non si applicano ai notai. In generale, i registratori di cassa servono a proteggere i clienti che di solito non ricevono conferma dell'assistenza. Gli uffici fiscali mobili sono progettati appositamente per avvocati e consulenti fiscali.

Soppresso dal progetto di registrazione obbligatoria della registrazione fiscale, proposto dal Ministero delle Finanze, comprenderà professioni legali e mediche in contemporanea dentale, cosmetica, gastronomica e meccanica. La quantità di entrate guadagnate all'anno non sarà più conteggiata. La loro posizione sarà equiparata a varie professioni, che questo obbligo è stato presentato in un appartamento molto presto. Fino all'ultima fase gli avvocati erano esonerati dall'esigenza di utilizzare i registratori di cassa, in quanto il loro reddito annuo non superava i ventimila zloty.Nell'essere del cambiamento, l'espressione che tutti gli avvocati che forniscono servizi sulla situazione delle persone fisiche che non conducono affari richiederà la registrazione in valute fiscali, indipendentemente dalla via di pagamento.Facilitando il legislatore, gli avvocati stanno solo avviando gli avvocati che creano energia sul mercato. Se i servizi legali non sono avviati fino al 2015, gli avvocati saranno liberati dalla coercizione dai registratori di cassa per due mesi a maggio, dove inizieranno i loro servizi.Il Ministero assicura che i contribuenti che si registrano utilizzando i registratori di cassa dei nostri servizi rimborseranno una maggiore quantità dei loro costi. Egli ritiene, quindi, di avere un buon effetto sia sulla certezza giuridica del commercio fornita dagli avvocati, sia sulla sicurezza dei consumatori. Al lavoro, questo dimostra che dal 1 ° marzo 2015, a tutti gli utenti dello studio legale potrebbe essere richiesto di emettere una ricevuta, che confermerà il fatto di aver preso assistenza legale.Se è alla ricerca di notai, non avrà bisogno di registrare i servizi presso la biglietteria, ma solo all'interno delle attività incluse nella voce al repository A e P, se non viene superato il limite di 20.000 di afflussi, o se il pagamento sarà effettuato in struttura non in contanti.