Dispositivo diagnostico per motocicli

Che cos'è un colposcopio?

Il colposcopio è ancora un dispositivo diagnostico molto interessante utilizzato durante gli esami ginecologici. È uno strumento specializzato che, grazie alla combinazione di un sistema ottico di alta classe con illuminazione coassiale separata, offre la possibilità di esaminare a fondo le parti intime del corpo delle donne che sono esposte agli attacchi di malattie pericolose. Con l'aiuto di un colposcopio è possibile ottenere un ingrandimento fino a 400 volte dell'immagine.

Colposcope e la sua implementazione

Il colposcopio viene utilizzato per la colposcopia, cioè esaminando la superficie della cervice insieme al canale, nonché la vagina e la vulva nel punto di rilevamento di cambiamenti che potrebbero informare sulle forme precliniche di cancro cervicale. È determinato che l'accuratezza della diagnosi fatta dal colposcopio va dal 79 a quasi il 97%, in relazione al suo modello.

Come funziona l'esame colposcopico?

La colposcopia è un esame indolore eseguito mentre il paziente è nella sedia ginecologica. All'inizio dell'esame, il medico pone il paziente su uno speciale speculum autobloccante che consente la visualizzazione della parte vaginale della cervice. Dopo il suo attaccamento alla vagina, viene implementato uno speculum con pareti trasparenti, che viene utilizzato per esaminare le pareti vaginali e le dimensioni della cervice sotto un buon ingrandimento in condizioni di illuminazione intensa. Utilizzando una telecamera, il colposcopio consente la registrazione dell'esame e la visualizzazione su uno schermo speciale, nonché il salvataggio e la stampa per il paziente, quando e per la preparazione della documentazione medica e della diagnosi.